Chiara Corbella, una di noi

 

2 NOVEMBRE 2013 RAI 2 ORE 10,10 SPECIALE SU CHIARA

Devoti a Maria
25/10/2013




Per vedere e rivedere la storia di Chiara => link


Chiara Corbella, una di noi

Devoti a Maria
09/12/2012

Il testo che segue è stato pensato a dicembre 2012, ma siamo tuttora felici di considerare Chiara come, uomo dell’anno 2012 e donna della vita, a maggior ragione ora che ricorre, il 13 giugno 2013, l’anniversario della sua salita in cielo. Segnaliamo la celebrazione della ricorrenza a Roma per chi può partecipare (Link), per quelli impossibilitati a recarsi a Roma, chiediamo una preghiera (meglio se una decina o un rosario) per ringraziare Chiara della sua testimonianza e per chiedere per noi una piccola parte della forza e della fede che Chiara ha dimostrato.

##################################################################

Potremmo descrivere Chiara Corbella in varie maniere; potremmo utilizzare l'esortazione del Santo Padre, affermando che Chiara ci aiuta nello sforzo di assimilare una "pedagogia del desiderio", in cui ognuno di noi impara o re-impara il gusto delle gioie vere della vita; forse però la maniera migliore di far capire Chiara è farvela vedere insieme al suo marito Enrico, chiedendovi di guardare con attenzione i loro occhi, sono lo specchio migliore di cosa rappresenta Chiara per noi.

Fermate il mondo, prendetevi 20 minuti di calma per visionare
questo video, se possibile insieme alla persona amata.

Adesso sapete chi è Chiara, non pensiamo sia giusto commentare quanto avete visto, ogni parola sarebbe poca cosa di fronte a quanto ci dimostra Chiara, ma non conoscete ancora tutta la sua vicenda, per farlo vi consigliamo di leggere la sua storia, dopo averlo fatto, come ultimo elemento, visionate la testimonianza di suo padre, Roberto Corbella.

Ora sapete tutto; la sua vita ci dona una grande testimonianza di Fede, ma non vogliamo considerare Chiara un mito, vogliamo pensarla una di noi, che ha "solo" creduto fermamente in Maria e, tramite Lei, in Gesù; tuttavia vogliamo che questa "normalità" possa diventare un modello anche per tutti noi, per questo abbiamo accolto con piacere l'invito del sito www.culturacattolica.it e vogliamo anche noi sostenere la candidatura di Chiara a uomo dell'anno. Noi del Gruppo Devoti a Maria pensiamo che se con questa iniziativa toccheremo il cuore delle persone che contattiamo, avremo fatto il miglior regalo a Chiara e a Maria, nella ricorrenza della Immacolata Concezione.

Se anche voi siete stati toccati dalla testimonianza di Chiara, andate nella
pagina a lei dedicata nel nostro forum e lasciate il vostro, piccolo ma importantissimo, sostegno alla sua candidatura.


Chiara Corbella: "uomo dell'anno 2012", donna della vita.
Grazie Chiara! Grazie Maria per averci donato questa luce!