UN MINUTO CON MARIA 03/09/2014

In territorio protestante, un interesse nuovo per la Vergine Maria

 

Con sbalordimento si può constatare l’enorme posto che occupa, nella devozione mariana tedesca, il culto di Maria dei Dolori. (...)

 

 Il movimento di Schoenstatt, che e suore di Maria hanno espanso sino in Africa e in America, si basa (...) sul trattato della Vera devozione di san Louis-Marie Grignion de Montfort. Di là sono usciti veri movimenti di vita che tendono niente meno che a trasformare tutta la vita cristiana attraverso, con, in e per Maria. (...)


 Anche in territorio protestante, si vede apparire all’orizzonte un interesse nuovo e un amore crescente per la Santissima Vergine. (...)


È temerario sperare di vedere realizzarsi, in un avvenire più o meno prossimo, l’ardente voto di un grande numero di tedeschi che la Germania ritorni ad essere, come una volta, un grande paese mariano?